I saluti di coach Vanossi - ASD TURBIGO BASKET

Vai ai contenuti

I saluti di coach Vanossi

Quest’anno il mio saluto è un po’ più definitivo del solito. Ma non per questo deve essere una cascata di rimpianti ! È stato un anno quasi perfetto per la prima squadra, peccato che quel “quasi” sia grande come una casa! É stato invece un anno difficile per gli Under, avaro di soddisfazioni sportive, ma comunque, cercando sempre del positivo, utile per una buona parte di voi ragazzi. Naturalmente i miei primi ringraziamenti vanno a Ricky, instancabile, prezioso e fedele Vice. Tutto quello che abbiamo ottenuto, anche a livello giovanile, è gran parte merito tuo: il più caro in bocca al lupo per il prossimo anno, sono sicuro che sarai sempre “sul pezzo”. Grazie anche alla società, che non ha mai mancato di appoggiarmi, anche nei momenti più difficili dei miei anni con voi; ha sempre fatto il massimo possibile e mi auguro possa trovare le soddisfazioni sportive che merita. Non dimentico tutte le persone che hanno sempre collaborato con passione, spendendo il loro tempo affinché tutto funzionasse al meglio... e loro sanno quanto sono stato “ pesante e pressante” in questo voler essere professionali. Grazie anche al mio “giovane” vice, Vigna, con l’augurio e la certezza di una carriera ricca di soddisfazioni e miglioramenti. Ai giocatori un caro saluto ed un in bocca al lupo, con la certezza che se non vi accontenterete e lavorerete duro i risultati arriveranno sempre; su questo punto siete fortunati, perché in questi anni lo avete fatto e molti risultati sono sotto gli occhi di tutti. Last but not least (come dicono quelli che vogliono fare i fighi) i Tifosi: le atmosfere dei derby e dei playoff le porterò per sempre nel cuore... non avete nulla da invidiare a quelli dei piani superiori con cui ho avuto la fortuna di avere a che fare in precedenza; un abbraccio a tutti, con la certezza di rivederci sui campi in futuro, magari da avversari e magari nei “piani superiori “
Grazie.
Torna ai contenuti